Articoli

L'autostoppista fantasma di Picerno

Questa leggenda metropolitana, che pare venire da molto lontano, ha numerosi riscontri anche nella nostra regione. Questa storia, nella sua versione originale, racconta di una persona che a bordo strada chiederebbe un passaggio per poi farsi accompagnare nei pressi di un cimitero oppure di un bosco nel quale scomparirebbe senza lasciare traccia. Molte persone ci riferiscono di essere state testimoni di un evento simile. La signora Mecca, che ha voluto fornirci la sua testimonianza, ci ha raccontato di aver assistito a qualcosa del genere nei pressi del ponte di Picerno. Come molti del luogo sapranno, quel ponte reca con sé un’oscura aura dovuta al gran numero di persone che si sono suicidate proprio in quel preciso punto.

Una sera d’inverno la nostra testimone si stava recando con il marito e una coppia di amici in un noto ristorante del posto. Una volta arrivati nei pressi del ponte, il marito della signora avrebbe inaspettatamente rallentato per poi frenare di botto. La coppia di amici, che sedevano sul sedile posteriore, chiaramente chiesero spiegazioni per quell’improvviso gesto, ma i due coniugi atterriti si guardarono negli occhi chiedendosi soltanto se entrambi avessero visto la stessa cosa. Ebbene, tutti e due erano rimasti terrorizzati dalla visione di una donna senza un arto che, dopo averli guardati arrivare da lontano, si sarebbe gettata sotto la loro macchina.

Quest’ultimo dettaglio allontana di fatto questa storia dalla vicenda tradizionale che fa dell’autostoppista fantasma una sorta di misterioso salvatore. Infatti le cronache vogliono che sia lo stesso fantasma ad impedire un incidente al guidatore che accetta di fermarsi. Probabilmente il marito della nostra signora non si sarebbe in ogni caso fermato per quanto spaventosa fosse, a suo dire, la visione che gli era comparsa davanti.

Non ci siamo fatti scappare l’occasione di andare sul posto, ma come capita spesso dopo una segnalazione è difficile che uno spirito si manifesti una seconda volta, a meno che non abbia qualcosa di veramente importante da riferire a chi si reca sul luogo dell’apparizione.

Naturalmente chiunque fosse stato testimone di un evento simile a questo potrà segnalarcelo.

 


Clicca qui per acquistare il libro

Mappa prossimi eventi in Basilicata

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.